Innovazione ed investimentoA breve una nuova porta d’ingresso al polo industriale di Amaro

14 Settembre 20200
La pandemia ha allungato i tempi per il trasferimento nella nuova sede operativa della D’Agaro Autotrasporti, all’ingresso del primo polo industriale della Carnia, ad Amaro. “Ci trasferiremo alla fine di ottobre, anziché a settembre – spiega Angelo D’Agaro, alla guida dell’azienda insieme ai figli Stefano e Angela -. Lo stop del Covid ha rallentato i tempi previsti solamente di un mese”.

In occasione dell’inaugurazione della nuova sede, l’azienda (fatturato a 5,5 milioni ed aumento della forza lavoro passata da 40 a 48 unità) annuncerà anche un nuovissimo ingresso all’area industriale, che sarà resa avvenieristica dalla nuova struttura proprio adiacente alla rotonda che offre l’accesso alla Carnia ed alla sua zona industriale, con una pensilina imponente e di design, per un investimento complessivo di 2 milioni di euro.

“Siamo estremamente soddisfatti della nuova sede direzionale della D’Agaro – spiega Laura Zanella, sindaco di Amaro -. La nostra area industriale è poderosa in termini di illustri aziende che la compongono e, come tale, è degna di un ingresso che sappia suggellare il suo valore”.

“Vediamo completarsi una prima fase del percorso di investimento dell’azienda – è il commento di Danilo Farinelli, dg del Carnia Industrial Park -, che genera valore per tutto il Parco Industriale. Un percorso nel quale ciascuno ha fatto bene la propria parte, mi riferisco a Comune di Amaro, assessorato alle Attività produttive della Regione FVG e Consorzio industriale; l’accresciuto numero di aziende insediate ha generato richiesta di nuovi servizi di trasporto e logistica. E soprattutto la Autotrasporti D’Agaro, con le proprie scelte di investimento nelle nuove tecnologie, ha valorizzato la forza lavoro locale, programmato con grande anticipo il passaggio generazionale e realizzato una bellissima nuova sede aziendale”.
https://www.dagarotrasporti.it/wp-content/uploads/2020/09/DSC_1283-2.jpg

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *